Un pò di storia…copiata dal sito ufficiale dell’evento Centenario Granata, celebrativo della storia della Reggiana Calcio FC, :

Nel gennaio 1909 viene disputata la prima partita di calcio a Reggio Emilia. Promotrice dell’evento è la società sportiva “Forti per Essere Liberi”. Gli inizi però sono stentati ed occorrerà qualche anno prima che possa sorgere una realtà capace di garantire continuità al calcio reggiano. L’anno decisivo è il 1912, quando viene fondato il Reggio FBC che, dopo solo un anno dalla nascita, inaugura il suo campo da gioco.

Nel settembre 1919, alla vigilia della ripresa dei campionati, vista la poca competitività e le tante società esistenti si decide di creare un unico sodalizio sportivo in grado rappresentare Reggio Emilia sui campi di gioco di tutt’Italia: nasce così l’AC Reggiana.

(…..)

Gli anni settanta si aprono con una promozione record in Serie B, con la Serie A nuovamente sfumata e con un lento declino che culmina con la retrocessione in C nel 1976. Bisognerà attendere l’arrivo di Romano Fogli per rivedere la Reggiana di nuovo in cadetteria nel 1981. La società passa nelle mani di Vandelli, ma le vicende sportive non seguono di pari passo la passione del Presidente granata: la squadra, infatti, non riesce ad abbandonare la Serie C. Sul finire degli anni ottanta la panchina della Reggiana viene affidata a Marchioro e si ritorna subito in B. Sono anni di grandi emozioni e di campionati di vertice che vedono, però, sfumare la promozione all’ultimo. La stagione 1992/93 è quella decisiva: la Reggiana vince e convince conquistando finalmente la Serie A. L’anno seguente la squadra riesce a salvarsi, trasformando il Mirabello in un fortino inespugnabile.

(….)

Dopo una lunga ripartenza la Reggiana torna concretamente a lottare ad annate alterne per riconquistare la cadetteria. Il 2018 getta le basi per una nuova rinascita per traguardare cento anni di storia con il medesimo spirito entusiasta dei pionieri.

E siamo ai nostri giorni, ai 100 anni di Reggiana Calcio, e ieri sera, per la prima volta, la squadra ha giocato indossando la maglia ufficiale del Centenario, in una partita piuttosto “fisica”. E dalle foto si vede…

Your feedback is highly appreciated!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.